Locandina Roma città libera (La notte porta consiglio)

Un film di Marcello Pagliero. Con Vittorio De Sica, Andrea Checchi, Valentina Cortese, Ennio Flaiano, Nando Bruno. Commedia, Ratings: Kids+13, b/n durata 90′ min. – Italia 1946. MYMONETRO Roma città libera (La notte porta consiglio) * * * - - valutazione media: 3,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Ronda di personaggi sfasati e alla deriva sullo sfondo di una Roma notturna, disordinata e allucinata subito dopo la liberazione, ancora dominata dalla presenza delle truppe alleate. È uno dei film italiani più eccentrici e “maledetti” del dopoguerra, frutto di una bizzarra contaminazione tra neorealismo e influenze della cultura francese. Nonostante le firme di molti sceneggiatori tra cui Zavattini, è un tipico frutto dell’ingegno originale e eterodosso di Ennio Flaiano, autore del soggetto, che si meritò un Nastro d’argento 1947-48 e che vi compare nel piccolo ruolo di un questurino. Girato quasi per intero in esterni con la fotografia di Aldo Tonti. Fra i personaggi principali spicca uno straordinario V. De Sica come ministro smemorato. Ebbe un’effimera uscita in sala soltanto nel 1948 e un successo di prestigio nel 1949 al Festival dei film maledetti di Biarritz.Roma Citta libera_s.jpg