Category: Erotico


Risultati immagini per paprika tintoPaprika è un film (liberamente tratto dal romanzo Fanny Hill di John Cleland) del 1991 diretto da Tinto Brass e interpretato da Debora Caprioglio.

Il regista ripropose con questo film l’opportunità del ripristino delle case di tolleranza, tema puntualmente dibattuto dall’opinione pubblica italiana; i detrattori presero spunto dal film per dimostrare quanto la piaga dello sfruttamento fosse comunque presente.

Nel 1948, Mimma decide di lavorare in una casa di tolleranza per un breve periodo, la cosiddetta “quindicina”, per aiutare economicamente il fidanzato Nino e sposarsi, assumendo così il nome d’arte “Paprika” dopo avere assaggiato un gulasch.
Quando scopre che Nino è in realtà un lestofante che vuole solo sfruttarla, non le resta che proseguire nel mestiere, considerata poi la schedatura giudiziaria per tutte le prostitute, frequentando diverse case dentro e fuori l’Italia, conoscendo i più diversi personaggi, sia benevoli che sordidi, fino a quando, poco prima dell’avvento della legge Merlin che dispone la chiusura di tutte le case di tolleranza, riesce a sistemarsi sposando il conte Bastiano, un anziano e ricco cliente. Continua a leggere

Un film di Sauro Scavolini. Con Peter Lee Lawrence, Orchidea De Santis, Erika Blanc, Ezio Marano, Vittorio Duse. Drammatico, durata 90′ min. – Italia 1972. MYMONETRO Amore e morte nel giardino degli dei * - - - - valutazione media: 1,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Azzurra e Manfredi, cresciuti senza genitori, sono legati da un torbido rapporto. Fumettone decadente e barocco. Più che di amore e morte, è meglio parlare di erotismo e sadismo da fotoromanzo porno. Continua a leggere

Un film di Mariano Laurenti. Con Edwige Fenech, Renzo Montagnani, Gigi Ballista, Gastone Pescucci, Juliette Mayniel. Erotico, durata 93 min. – Italia 1975. MYMONETRO Il vizio di famiglia * * * - - valutazione media: 3,00 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Film ambientato nella campagna veneta con protagonisti infaticabili (a letto). Il regista è specializzato nel genere erotico. Continua a leggere

Risultati immagini per La Chiave locandinaUn film di Tinto Brass. Con Stefania Sandrelli, Frank Finlay, Franco Branciaroli, Eolo Capritti, Tinto Brass. Titolo originale . Erotico, durata 110′ min. – Italia 1983. MYMONETRO La chiave * * - - - valutazione media: 2,06 su 11 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Dal romanzo (1956) di Junichiro Tanizaki, già portato sullo schermo nel 1959 da Kon Ichikawa. T. Brass ha conservato l’impianto (la morbosa e funesta passione di un anziano per la moglie più giovane), la struttura a quartetto (marito, moglie, figlia e il di lei ganzo), la trovata centrale (i diari che marito e moglie scrivono, consapevoli che l’altro leggerà), il motivo della gelosia come corroborante erotico, trasferendo l’azione a Venezia all’inizio del 1940. Con dolosa premeditazione il regista ha ingaglioffito storia e personaggi, non intendendo che, trascinandoli nel grottesco, li svuota. I 2 giovani recitano ignominiosamente; pur con la voce inadatta di Paolo Bonacelli, Finlay se la cava, mentre, quando non deretaneggia e sta zitta, S. Sandrelli ha qualche momento intenso.

Locandina italiana Guilty of RomanceUn film di Sion Sono. Con Megumi Kagurazaka, Makoto Togashi, Miki Mizuno, Kanji Tsuda, Ryo Iwamatsu. Titolo originale Koi No Tsumi. Drammatico, durata 143 min. – Giappone 2011. – VM 18 – MYMONETRO Guilty of Romance * * * 1/2 - valutazione media: 3,50 su 2 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Nel quartiere dei love hotel di Tokyo, vengono rinvenuti due corpi. Indagando sulle persone scomparse, la detective Kazuko Yoshida si sofferma su due donne: Izumi, moglie impeccabile di un affermato scrittore e Mitsuko, docente di Letteratura all’università.
Ancora una volta Son Siono racconta l’atroce ambiguità della condizione umana nel Giappone contemporaneo, il disagio di un’intera società e la ricerca di un’impossibile catarsi, l’isolamento e la solitudine che si esprimono nella fuga nella prostituzione. Come in Suicide Club (2001), In Noriko’s Dinner Table (2005) in Love Exposure (2008) o nel più recente Cold Fish, la risposta all’alienazione è sempre paradossale. Continua a leggere

Risultati immagini per L'Uomo, la Donna e la BestiaUn film di Alberto Cavallone. Con Jane Avril, Paola Montenero, Martial Boschero, Angela Doria Erotico, durata 90 min. – Italia 1977. – VM 18 – MYMONETRO L’uomo, la donna e la bestia – Spell, dolce mattatoio * * 1/2 - - valutazione media: 2,63 su 5 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Avventure erotiche di alcuni cittadini in un giorno di festa. Continua a leggere

Poster Brivido caldo

Un film di Lawrence Kasdan. Con Richard Crenna, Mickey Rourke, William Hurt, Kathleen Turner, Ted Danson.  Titolo originale Body Heat. Drammatico, durata 113′ min. – USA 1981. – VM 14 – MYMONETRO Brivido caldo * * * - - valutazione media: 3,08 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Due focosi amanti decidono di far fuori l’ingombrante e ricco marito di lei. 1° film di Kasdan, sceneggiatore che ha visto molto cinema e che cerca di recuperarlo, filtrandolo e riscrivendolo. Non si sa dove comincia il ricalco e dove finisce l’omaggio a La fiamma del peccato di Wilder. Uno dei più ardenti film erotici degli anni ’80. Esordio di K. Turner. Continua a leggere

Locandina Avere vent'Anni

Un film di Fernando Di Leo. Con Vittorio CaprioliGloria GuidaLilli CaratiRay LovelockLeopoldo Mastelloni.  Eroticodurata 97 min. – Italia 1978. – VM 18 – MYMONETROAvere vent’Anni * * 1/2 - - valutazione media: 2,72 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Due provinciali ventenni, Tina e Lia, giungono in città in autostop. Non sanno nemmeno loro che cosa vogliono e allora si aggregano a una comune dove c’è di tutto: droga, sesso, ragazza-madre con tre gemelli a carico, un confidente della polizia, ecc. Continua a leggere

Photobucket Pictures, Images and Photos

Un film di Vincenzo Rigo. Con Carmen Villani, Harry Reems, Alberto Squillante, Armando Celso. Erotico, durata 91 min. – Italia 1976. MYMONETRO Lettomania * - - - - valutazione media: 1,00 su 1 recensione.

Due amici si dividono le loro squallide avventurette fino a quando decidono di mettersi a lavorare. Falliscono anche qui. Continua a leggere

Photobucket Pictures, Images and Photos

Un film di Alberto Cavallone. Con Jane Avril, Paola Montenero, Martial Boschero, Angela Doria Erotico, durata 90 min. – Italia 1977. – VM 18 – MYMONETRO L’uomo, la donna e la bestia – Spell, dolce mattatoio * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 6 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Avventure erotiche di alcuni cittadini in un giorno di festa. Continua a leggere

Locandina Faster, Pussycat! Kill! Kill!

Un film di Russ Meyer. Con Tura Satana, Haji, Lori Williams Erotico, durata 83 min. – USA 1966. MYMONETRO Faster, Pussycat! Kill! Kill! * * 1/2 - - valutazione media: 2,96 su 9 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Tre spogliarelliste, alla fine del loro turno di lavoro, si lanciano in un travolgente viaggio notturno verso il deserto. Troveranno le avventure che si aspettano e anche qualcosa di più. Uno dei film più trasgressivi, a prescindere dal contenuto, del re del silicone. Nel 1994 è stato rimesso in circolazione nelle sale cinematografiche americane. Continua a leggere

Risultati immagini per La tortura delle vergini

Un film di Michael Armstrong. Con Herbert Lom, Udo Kier, Herbert Fux, Olivera Vugo Titolo originale Hexen. Erotico, durata 90 min. – Germania 1969. MYMONETRO La tortura delle vergini * - - - -valutazione media: 1,00 su 1 recensione.

Con la scusa della caccia alle streghe, un giudice inglese imprigiona molte ragazze per appagare i propri vizi. Il suo assistente apre gli occhi e libera l’innamorata; la folla non crede alla sua buona fede e lo lincia. Continua a leggere

Locandina Lorna

Un film di Russ Meyer. Con Lorna Maitland, Mark Bradley, James Rucker Erotico, b/n durata 79 min. – USA 1964. MYMONETRO Lorna * * * - - valutazione media: 3,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un predicatore introduce il dramma che sta per vivere Lorna, moglie del minatore Jones che non la soddisfa sul piano sessuale. Il regista afferma di essersi ispirato a Riso amaro.

Continua a leggere

Photobucket

la Trama
Tom Sanders è il responsabile di produzione della Digicom, azienda di informatica, che invece di ricevere una promozione a vicepresidente, si vede sostituito da Meredith Johnson, che in passato era stata sua amante. Una sera Meredith invita Tom a discutere in merito ad alcuni difetti di produzione nei computer da lui progettati, ma invece cerca di costringerlo ad un rapporto sessuale che Tom rifiuta. Il giorno dopo Meredith accusa Tom di molestie sessuali…

Continua a leggere

Photobucket Pictures, Images and Photos

Impudicizia - satrip_s.jpg

Impudicizia è un film di Pasquale Fanetti del 1991, con Malù, Brank Diuric, Linda Zoukic. Prodotto in Italia. Durata: 80 minuti.
Classico dell’eros nostrano tratto liberamente dal romanzo Florentine di Guy de Maupassant.

Photobucket Pictures, Images and Photos

Ai No Shinsekai - A new Love in Tokyo - bdrip 720p jap subita eng_s.jpg

Regista:Banmei Takahashi  Sceneggiatori:Nobuyoshi Araki (storia)Sho Kenzan Data di uscita: 17 dicembre 1994

A look a the lives of two sex workers in Tokyo: Rei, who works as an S&M dominatrix, and Ayumi…

Chamanka - Szamanka - La Sciamana - eng subita_s.jpg

La sciamana è un film del 1996, diretto da Andrzej Żuławski. Il film, presentato e acclamato[1] al Festival di Venezia 1996, è stato pesantemente criticato in patria e divenuto oggetto di scandalo, a causa del contenuto ritenuto oltraggioso verso i valori cristiani[2], estremamente violento e pornografico. Il regista è stato accusato di avere manipolato a suo piacimento l’esordiente Iwona Petry e d’averla costretta a girare le scene più spinte contro la sua volontà.

Una ragazza misteriosa e senza nome, soprannominata l’Italiana, arriva a Varsavia per iscriversi al Politecnico. Michal, docente d’antropologia, le subaffitta un appartamento e fin dal loro primo incontro, quasi posseduti da qualcosa di sovrannaturale, iniziano una rovente relazione sessuale. Il giorno dopo l’incontro con l’Italiana, Michal e alcuni collaboratori rinvengono in un cantiere vicino a Varsavia il corpo mummificato di un uomo, risalente a più di tremila anni fa; dopo attenti studi, Michal si convince che la mummia sia riconducibile a uno sciamano d’un’antica tribù e decide di dedicarsi anima e corpo alla scoperta della cause della morte. Al passare dei giorni e delle settimane, la ricerca della verità si fa sempre più ossessiva e maniacale, trovando sfogo soltanto nel rapporto con l’Italiana, in una relazione fisica sempre più violenta ed eccessiva che sconvolgerà la mente di Michal e rivelerà la vera natura della ragazza.

Bilitis_s.jpg

Un film di David Hamilton. Con Bernard Giraudeau, Patti D’Arbanville, Mona Kristensen Commedia, durata 95 min. – Francia 1976. – VM 14 – MYMONETRO Bilitis * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 8recensioni di critica, pubblico e dizionari.

La giovanissima Bilitis lascia il collegio e la sua amichetta “particolare” per andare a trascorrere le vacanze presso la ricca Melissa e il di lei rozzo marito Pierre. Qui la ragazzina riprenderà i suoi giochi saffici malgrado la presenza di un giovane fotografo di cui è innamorata. Il soggetto è tratto malamente da una raccolta di poemetti in prosa del francese Pierre Louys.

user posted image
Delirium - Succubus - ita eng subita eng_s.jpg
Una performer erotica di night club (Janine Reynaud) tende a esagerare con i suoi numeri sadomaso fino ad arrivare all’omicidio, una mente fragile e pericolosa, difficile da tenere a bada. Conosciuto come uno dei film migliori (o forse sarebbe meglio dire dei “meno peggio”) di Franco, Delirium gioca la carta un po’ scontata della psicanalisi per costruire un incubo claustrofobico e surrealista in cui intrappolare lo spettatore. Lisergico e ipnotico nella realizzazione, sconclusionato nella trama che oscilla continuamente tra sogno e realtà, ha l’ambizione di rifarsi a Buñuel, spingendo notevolmente sul pedale dell’erotismo represso e riemerso.

Voodoo_Passion_s.jpg

Director:Jesús Franco (as Jess Franco) Writers: Erwin C. Dietrich (as Manfred Gregor) , Jesús Franco (as Manfred Gregor)Nanda Van Bergen, Ada Tauler, Karine Gambier

Susan raggiunge il marito Jack ad Haiti, che vive con una governante lesbica e Olga, una bionda ninfomane che si prensenta come sorella di Jack. Susan inizia ad avere strani incubi popolati da riti voodoo e morti violente.