Alter Bridge - 2017 - Blackbird
Alice Cooper (1994) The Last Temptation

Category: Serie Tv


Risultati immagini per Mork e MindyMork & Mindy è una situation comedy con elementi fantascientifici prodotta negli Stati Uniti ed andata in onda in prima visione fra il 1978 ed il 1982 per il network tv ABC.

I protagonisti della serie televisiva sono Mindy McConnell (Pam Dawber), graziosa ragazza della provincia statunitense che lavora in un negozio di strumenti musicali, e Mork (Robin Williams), un alieno umanoide arrivato sulla Terra dal pianeta Ork su un’astronave a forma di uovo. Mork aveva però precedentemente fatto un’altra apparizione in 2 episodi della quinta e sesta stagione di Happy Days(1978), di cui “Mork & Mindy” è in effetti uno spin-off, anche se in Italia quegli episodi sono andati in onda quando “Mork & Mindy” era già una serie di successo.

La natura di Mork, singolare e imprevedibile, convince Mindy che l’alieno non potrebbe sopravvivere da solo nel nostro mondo: decide così di ospitarlo nella propria soffitta e cercare di introdurlo agli usi e ai costumi umani. Continua a leggere

Risultati immagini per The AmericansThe Americans è una serie televisiva statunitense e trasmessa sul canale via cavo FX dal 30 gennaio 2013.

Ideata da Joe Weisberg, la serie segue le vicende di una coppia di agenti del direttorato sovietico operante all’interno degli Stati Uniti negli anni ottanta, durante la guerra fredda.

Risultati immagini per Kojak season 1Kojak, anche nota come Il tenente Kojak, è una serie televisiva statunitense in 118 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 5 stagioni dal 1973 al 1978. La serie fu preceduta da un film TV, trasmesso l’8 marzo 1973Tenente Kojak il caso Nelson è suo (The Marcus Nelson Murders), inserito poi come episodio pilota nella prima stagione.

È una serie giallo-poliziesca incentrata sui casi affrontati dal tenente Theo Kojak, investigatore di polizia del tredicesimo distretto di Manhattan.[1]Nel 1999 TV Guide classificò Theo Kojak al 18º posto nella classifica dei 50 più grandi personaggi televisivi di tutti i tempi.

Theodore Kojak, detto Theo, è un duro, incorruttibile, calvo ed elegante tenente greco-americano della polizia dell’undicesimo distretto di Manhattan con la passione per i lecca-lecca. Kojak è ostinato e tenace nelle indagini, mostrando sovente un forte spirito cinico, assieme alla tendenza ad andare oltre le regole, se ciò può portare un criminale di fronte alla giustizia. Savalas descrisse il suo personaggio come un uomo dal “carattere fondamentalmente onesto, duro ma con i sentimenti, il tipo di ragazzo che avrebbe preso a calci una prostituta se avesse dovuto, ma entrambi si sarebbero compresi a vicenda perché magari erano cresciuti nello stesso quartiere[3]. Il suo atteggiamento sprezzante e spregiudicato, soprattutto nei confronti dei criminali da perseguire, era però visto dal pubblico televisivo dell’epoca con poca “simpatia”, al punto che il celebre mensile satirico Mad Magazine gli dedicò un articolo intitolato Kojerk[4]. Continua a leggere

Risultati immagini per Babylon Berlin serieBabylon Berlin è una serie televisiva tedesca prodotta da X-Filme Creative Pool in coproduzione con Degeto Film, Sky Deutschland e Beta Film.[1]La serie è basata sui libri di Volker Kutscher, le cui trame spaziano dal 1929 al 1934. Il protagonista è il commissario di polizia Gereon Rath, che è stato trasferito dalla città di Colonia alla capitale.

La serie si svolge a Berlino dal 1929, nel periodo della Repubblica di Weimar. Il protagonista è il commissario Gereon Rath, che viene trasferito da Colonia a Berlino per indagare nel contesto di un caso di ricatto e inquadrato nella buoncostume. Incontra Charlotte Ritter presso la sede della polizia di Berlino e inizia le sue indagini insieme al suo collega Bruno Wolter di Berlino, dove entra in contatto con droghe, politiche, omicidi, arte, emancipazione ed estremismo. Continua a leggere

Risultati immagini per renegade serie tvRenegade è una serie televisiva statunitense prodotta dal 1992 al 1997. Il telefilm ha rilanciato la carriera di Lorenzo Lamas che, in precedenza, aveva interpretato Lance Cumson nella nota soap opera Falcon Crest e, successivamente, ha interpretato Hector Ramirez nell’altra famosissima soap opera Beautiful. L’ideatore della serie è Stephen J. Cannell, che compare inoltre come attore nel ruolo del tenente Dixon, presente in vari episodi.

Reno Raines è un sergente di polizia che lavora a San Diego e viene chiamato dal suo amico Harry Wells, procuratore di Bay City, per indagare su alcuni agenti corrotti in quella città. Trasferitosi, Reno raccoglie prove contro l’agente Burrell e ne parla con Harry ed il tenente locale “Dutch” Dixon, senza sapere che è anch’egli corrotto. Dixon e Burrell fanno evadere un criminale affinché uccida Reno, ma l’attentato fallisce; Dixon elimina allora Burrell incolpando Reno, per farlo uccidere appena sarà in prigione. Tuttavia il cacciatore di taglie “Bobby” Sixkiller, assunto da Dixon, si convince dell’innocenza di Reno e rifiuta di consegnarlo, assumendolo invece come socio. Cambiata identità, assumendo lo pseudonimo di “Vince Black”, Reno lavora quindi come cacciatore di taglie, cercando nel frattempo di dimostrare la sua innocenza. La serie si interrompe prima che ciò avvenga; nell’ultimo episodio Dixon sfugge all’arresto e diviene egli stesso ricercato, inseguito da Reno e Bobby. Continua a leggere

Risultati immagini per LouieLouie è una serie televisiva statunitense trasmessa dal 2010 al 2015 dal canale FX. La serie televisiva è scritta, diretta, interpretata, montata e prodotta dal suo stesso ideatore, il comico stand-up Louis C.K.,[1] che recita una versione fittizia di se stesso: un comico e padre divorziato che cresce le sue due figlie nella città di New York. La serie ha un formato piuttosto libero ed atipico, caratterizzato da storyline per lo più sconnesse e da segmenti (descritti come «sketch estesi»)[2] che ruotano attorno alla vita di Louie, intervallate da performance stand-up dal vivo.

La serie è liberamente ispirata alla vita di Louis C.K., e lo mostra sul palco come un comico e giù dal palco come un padre di due bambine appena divorziato. Ogni episodio è costituito da due storie che possono essere collegate tematicamente o meno, oppure da un’unica storia che dura per tutto l’episodio, spesso composta da diverse scene connesse tra loro. Le scene sono intervallate da performance comiche originali di C.K., che solitamente hanno luogo in piccoli locali di cabaret di New York, tra cui Comedy Cellar e Carolines a Manhattan. Nella prima stagione vengono mostrate occasionalmente brevi conversazioni tra Louie e il suo terapeuta. Continua a leggere

Immagine correlataPhilip K. Dick’s Electric Dreams, noto anche semplicemente come Electric Dreams[2], è una serie televisiva antologica ideata e prodotta da Ronald D. Moore e Michael Dinner, basata sui racconti di Philip K. Dick. Continua a leggere

Tekkaman.jpgTekkaman (宇宙の騎士テッカマン Uchu no Kishi Tekkaman?) è un anime (sottogenere mechagiapponese degli anni settanta. In origine la serie avrebbe dovuto comporsi di 52 episodi ma a causa degli scarsi ascolti, fu interrotta alla 26ª puntata: pertanto essa è priva di un vero e proprio finale. Prodotto nel 1975, è frutto di un periodo in cui la casa di produzione Tatsunoko prendeva spunto dai supereroi americani, realizzando anime come Hurricane PolimarKyashan e Gatchaman: rivisitati e adattati alla cultura nipponica, i prodotti così nati si dimostrarono di grande successo, giungendo in Italia tra la fine degli anni settanta e i primi anni ottanta. Continua a leggere

Risultati immaginiMobile Suit Gundam (機動戦士ガンダム Kidō senshi Gandamu?, lett. “Gundam il guerriero corazzato mobile”) è una serie televisivaanime del 1979, realizzata da Yoshiyuki Tomino e dallo staff creativo della Sunrise sotto lo pseudonimo collettivo di Hajime Yatate.

Il mondo abitato dall’umanità non è più costituito dalla sola Terra, ma si è allargato all’intera Sfera Terrestre, comprensiva della Luna e di sette aree situate intorno ai punti di Lagrange dell’orbita lunare chiamate Side, in cui orbitano centinaia di “isole spaziali”, enormi cilindri artificiali contenenti habitat adatti alla vita.

Anno 0079 UC: il Principato di Zeon, situato in Side 3, dichiara la sua secessione dalla Federazione Terrestre, scatenando un violento conflitto, noto come Guerra di un anno, che infurierà su ogni continente della Terra ed in quasi ogni colonia spaziale e insediamento lunare. Zeon è inizialmente avvantaggiato dall’uso di un rivoluzionario tipo di arma, il mobile suit, un robot corazzato di aspetto antropomorfo pilotato da un essere umano. Continua a leggere

Risultati immagini per Black MirrorBlack Mirror è una serie televisiva britannica, ideata e prodotta da Charlie Brooker per Endemol, e trasmessa in prima visione su Channel 4 nel mese di dicembre 2011.
In Italia sarà trasmessa su Sky Cinema 1 dal 10 ottobre 2012.[1]

La peculiarità della serie è un cast e una trama diversi per ogni episodio. Tuttavia, c’è un tema comune a tutta la serie: l’incedere ed il progredire della tecnologia, l’assuefazione da essa causata ed i suoi effetti. Il 12 luglio 2012 la serie è stata rinnovata per una seconda stagione. Continua a leggere

Risultati immagini per El Chapo serieEl Chapo è una serie televisiva statunitense trasmessa dal 23 aprile 2017 sul canale Univision.

La serie racconta gli inizi di Joaquín “El Chapo” Guzmán nel 1985, quando era un membro di basso livello del cartello di Guadalajarafino alla sua ascesa al potere e alla sua ultima caduta. Continua a leggere

Un film di Italo Alfaro. Con Silvano Tranquilli, Carlo Alighiero, Lucio Rama, Enrico Lazzareschi, Franco Angrisano. Formato Serie TV, Avventura, , numero episodi: 12. – Italia 1969.

Un tentativo di fare una specie di Città dei ragazzi all’italiana. In questo serial del pomeriggio, Tranquilli veste i panni del sacerdote di larga apertura umana, che a volte è costretto a frenare le troppo turbolente pecorelle della sua parrocchia.

 

Risultati immagini per Mr. MagooMr. Magoo è un personaggio dei cartoni animati creato nel 1949 da John Hubley per la United Productions of America (UPA), uno studio di animazione nato da ex disegnatori della Disney in rotta con la famosa casa di produzione. In totale sono stati realizzati 53 cortometraggi tra il 1949 e il 1959

Quincy Magoo è un ricco pensionato, basso, calvo e molto miope. A causa della sua debole vista si trova continuamente nei guai, in genere senza rendersi assolutamente conto dei pericoli che corre e delle disavventure che gli capitano. Ha un nipote di nome Waldo e un cane di nome McBarker, Ciccio nel doppiaggio italiano.

Mr. Magoo rappresenta una satira dell’epoca della “Caccia alle streghe” americana, il periodo in cui il timore del comunismo negli USA portò ad eccessi repressivi. Egli simboleggia l’uomo miope che non vede oltre il proprio naso.

Caratterialmente è un personaggio divertente, abbastanza ingenuo e, per colpa della sua miopia, un inconsapevole combinaguai che (ovviamente aiutato dalla fortuna) esce puntualmente incolume dalle situazioni più terribili. Continua a leggere

Risultati immagini per Mio and MaoMio and Mao, conosciuta anche come Mio Mao, è una serie televisiva in animazione stop motion per bambini ideata negli anni settanta da Francesco Misseri.

La prima serie di Mio Mao venne prodotta nel 1974 a Firenze dalla società PMBB di cui Francesco Misseri era tra i soci fondatori. Venne realizzata con la tecnica dell’animazione stop motion della plastilina in 26 episodi da 5 minuti ciascuno e aveva come protagonisti due gattini curiosi, uno rosso e uno bianco, che giocando in giardino incontravano ogni volta animali diversi con i quali fare amicizia.

Caratteristica di questa serie, così come di altre create da Francesco Misseri, era l’uso di suoni onomatopeici invece che veri e propri dialoghi, scelta che rendeva il programma immediatamente comprensibile al di là di qualsiasi barriera linguistica. Continua a leggere

Risultati immagini per Chance (serie televisiva)Chance è una serie televisiva statunitense del 2016 sviluppata da Kem Nunn e Alexandra Cunningham per la piattaforma Hulu. Protagonista della fiction è Hugh Laurie nei panni del neuropsichiatra Eldon Chance.

Eldon Chance è un neuropsichiatra di San Francisco da poco divorziato, nonché padre di una figlia adolescente. Il suo lavoro consiste prevalentemente nel rivalutare le diagnosi già effettuate nei confronti di pazienti con disturbi psichici, indirizzando poi questi ultimi verso le più appropriate cure mediche da portare avanti con gli psicoterapeuti suggeriti. Ne consegue che il suo rapporto con i pazienti non è duraturo, tuttavia quando nel suo studio incontra Jaclyn Blackstone si ritrova presto sempre più coinvolto con la paziente mettendo a rischio la sua stessa vita. La donna è infatti vittima di abusi domestici da parte del marito violento che l’hanno portata ad accusare perdite di memoria e il potenziale sviluppo di una doppia personalità. Chance la indirizza verso l’amica psicoterapista Suzanne Silver, ma quando il marito che aveva cercato di lasciare la raggiunge in città la costringe ad abbandonare le cure mediche. Chance non ha tuttavia intenzione di abbandonare la paziente, nonostante sia portato a sospettare che il suo sposo possa aver ucciso la precedente psicoterapista della moglie. Continua a leggere

Risultati immagini per American VandalAmerican Vandal è una serie televisiva statunitense trasmessa a livello internazionale su Netflix dal 15 settembre 2017

La serie racconta di un ragazzo, Dylan Maxwell, il tipico buffone della classe che viene accusato ingiustamente di avere commesso un atto vandalico nel parcheggio della scuola, ai danni di 27 insegnanti, imbrattando le loro automobili con dei disegni fallici per un ammontare di 100.000 dollari di danno. Il ragazzo viene espulso dalla scuola, con l’unica prova in possesso dell’accusa: la dichiarazione di un compagno che afferma di avere visto Dylan nell’atto di imbrattare le macchine. L’evento spinge Peter Maldonado, conduttore del telegiornale della scuola, a realizzare un documentario in cui racconta la versione di Dylan ed investiga a proposito dell’atto vandalico, per scagionare quest’ultimo ma soprattutto per scoprire chi è il vero colpevole. Continua a leggere

Battlestar Galactica è una serie televisiva statunitense di genere fantascientifico, facente parte dell’omonimo franchise. La serie venne creata da David Eick e Ronald D. Moore come remake della serie televisiva Galactica del 1979 creata da Glen A. Larson.

Dopo lo sterminio cylone, la specie umana consta di soli 49.998 sopravvissuti. Il Comandante William Adamo guida la Flotta Coloniale a bordo del Galactica, unica astronave militare salvatasi dall’attacco alle Dodici Colonie, mentre Laura Roslin assume la difficile carica di presidente presso il Colonial One. Insieme guidano l’umanità verso una nuova casa, la leggendaria tredicesima colonia nota come Terra. Continua a leggere

Immagine correlataSpazio 1999 (Space: 1999) è una serie televisiva italobritannica di fantascienza ideata nel 1973 da Gerry e Sylvia Anderson, su un evento apocalittico in un ipotetico fine millennio, a scapito della nostra Luna, sganciata dall’orbita terrestre.Il soggetto, ad alta tensione e drammaticità, segue il filone cinematografico catastrofico ricorrente in quegli anni.

Il 9 settembre 1999 John Koenig assume il comando della base lunare Alpha, un’installazione scientifica permanente collocata nel cratere Plato, dovendo gestire i preparativi per una spedizione esplorativa sul pianeta Meta, di recente scoperta. Nel frattempo incidenti e decessi inspiegabili colpiscono gli addetti ad un deposito di scorie nucleari nonché gli astronauti candidati alla spedizione. Ben presto si rileva un repentino aumento del campo magnetico generato dalle stesse scorie. Koenig non fa in tempo a intervenire: il 13 settembre 1999 si innesca un’esplosione di incredibile violenza, tale da provocare l’uscita della Luna dall’orbita terrestre. Il satellite inizia la sua deriva nel cosmo e in questo andare senza meta l’equipaggio della base viene a contatto con civiltà aliene (ora amichevoli, ora ostili) e forme di vita insolite, che inducono a riflessioni filosofiche sul senso ultimo della vita.

Edit 29/11/2017: Aggiunto episodio inedito finale della seconda stagione

Risultati immagini per Trono di Spade locandina stagione  7Il Trono di Spade (Game of Thrones) è una serie televisiva statunitense di genere fantastico creata da David Benioff e D.B. Weiss, che ha esordito il 17 aprile 2011 sul canale via cavo HBO. È nata come adattamento televisivo del ciclo di romanzi Cronache del ghiaccio e del fuoco(A Song of Ice and Fire) di George R. R. Martin.

La serie racconta le avventure di molti personaggi ed è ambientata in un grande mondo immaginario costituito principalmente dal continente Occidentale (Westeros) e da quello Orientale (Essos). Il centro più grande e civilizzato del continente Occidentale è la città capitale Approdo del Re, dove si trova il Trono di Spade dei Sette Regni. La lotta per la conquista del trono porta le più potenti e nobili famiglie del continente a scontrarsi o allearsi tra loro in un contorto gioco di potere, che coinvolge anche l’ultima discendente della dinastia regnante deposta. Gli intrighi politici, economici e religiosi dei nobili lasciano la popolazione nella povertà e nel degrado, mentre il mondo viene minacciato dall’arrivo di un inverno diverso dai precedenti, che risveglia creature leggendarie dimenticate e fa emergere forze oscure e magiche. Continua a leggere

Risultati immagini

Star Trek: Discovery è la sesta serie televisiva ambientata nell’universo fantascientifico di Star Trek (la settima, considerando anche la serie animata), ideata da Bryan Fuller e Alex Kurtzman per CBS All Access. Si tratta della prima serie del franchise di Star Trek dopo la conclusione di Star Trek: Enterprise nel 2005. Ambientata dieci anni prima degli eventi della serie originale di Star TrekDiscovery segue le avventure della nave stellare USS Discovery nel suo viaggio attraverso lo spazio alla ricerca di nuovi mondi e nuove civiltà. Gretchen J. Berg e Aaron Harberts sono gli showrunner della serie, con il supporto di Akiva Goldsman.

Ambientata all’incirca dieci anni prima degli eventi della serie originale di Star Trek, la serie segue le avventure della USS Discovery nel suo viaggio nello spazio, alla scoperta di nuovi mondi e nuove civiltà.[2][3] Nella prima stagione l’equipaggio della Discovery prende parte al conflitto tra la Federazione dei Pianeti Uniti e l’Impero Klingon. Continua a leggere